martedì 15 maggio 2018

Abitudini letterarie BOOKTAG

Nuovo Booktag lettori, trovato su vari canali youtube, tra cui Miss fiction Books, incentrato sulle abitudini letterarie.
Sono una lettrice nella media, non credo di avere stranezze da raccontare, ma particolare o no io i booktag non posso ignorarli, cominciamo!


1. Hai un posto speciale a casa per leggere? No non ho un posto speciale, di solito leggo seduta sul letto.
2. Segnalibro o pezzo di carta a caso? Segnalibro! Mi piace sceglierlo diverso per ogni libro. Ultimamente sto usando sempre gli stessi per praticità.
3. Puoi smettere di leggere in qualsiasi momento o devi per forza fermarti a una certa pagina, capitolo, frase, etc.? Cerco di finire sempre una frase o un capitolo.
4. Mangi e bevi quando leggi? Se ho fame e sete si.

giovedì 10 maggio 2018

FILM vs LIBRO: Shutter Island.

Finalmente è con grande soddisfazione che posso parlarvi di un libro diventato uno STREPITOSO FILM.
Sto' parlando di SHUTTER ISLAND, un film del 2010 con un un bellissimo Leonardo Di Caprio e il mitico Mark Ruffalo.
Il film è basato, e questa volta posso veramente scriverlo, sul romanzo L'isola della paura di Dennis Lehane.

Il film parla dell'agente federale Edward Teddy Daniels e del suo collega, Chuck Aule che vanno a indagare su una paziente misteriosamente scomparsa da Ashecliff Hospital, un ospedale specializzato nella cura di criminali mentalmente instabili.
Subito si capisce che questa isola ha qualche cosa di sinistro e Teddy è deciso a scoprire che segreti nasconde.


Sapete cosa c'è di fenomenale e di così eccitante che mi ha da subito colpito?

mercoledì 2 maggio 2018

Il meglio e il peggio: Gennaio-Aprile.

Salve lettori, 
  bentornati sul blog!

Questi ultimi mesi sono stati pieni di di novità e di belle letture, pochissime le delusioni per fortuna.
Sono stata un po' assente sia qui sia sul profilo Instagram, Chanelbooks, ma adesso ho intenzione di riprendere in mano le redini del mio piccolo mondo.

Non mi dilungherò troppo nella premessa, vi lascio quindi alla mia #topthree del migliori e i peggiori libri che ho letto in questi quattro mesi. 
Per tutti i link delle mie letture potete trovarli sulle varie sezioni del menù che trovate in alto. 

Cominciamo dai peggiori, così via il dente via il dolore:


martedì 3 aprile 2018

ASAMI CONSIGLIA..... I guerrieri di Wyld di Nicholas Eames


I GUERRIERI DI WYLD
(Kings of the Wyld)
Autore: NICHOLAS EAMES
Autore canadese esordiente (direi che promette bene).

Trama:
Comincio con una premessa: compratevi questo libro e
leggetevelo! Non solo è una bella storia, ma anche il metodo di
scrittura è completamente differente dal solito. Non staccherete gli
occhi dal libro e non riuscirete a fare a meno di ridere anche nelle
scene più drammatiche!
Detto questo...
 -autore Felix Ortiz-

La storia narra di un gruppo di uomini, ex mercenari di grande fama -i Saga-, che, oramai invecchiati, si ritrovano per salvare la figlia del frontman del gruppo.
Beh, detta così suona decisamente semplice, ma non fatevi ingannare. Lei è bloccata a Castia, e fuori dalle mura c'è un'orda di bestiacce fameliche, e il gruppo di salvataggio è composto solo da
cinque uomini e, per arrivarvi devono attraversare Heartwyld, un posto che pullula di mostri, cannibali, demoni e malattie mortali. Eh eh! Non vi sembra più così facile!
I personaggi principali sono: